Derby amaro per il TIUH

Sconfitta per il Ticino Unihockey nel derby casalingo contro il Verbano Unihokey, meritatamente impostosi per 4-6.

Il primo tempo inizia male per i rossoblù, nervosi e autori di numerosi errori individuali, che vanno rapidamente in svantaggio e finiscono per subire ben quattro reti (doppietta di Alberti e reti di Zalesny ed Lax) nei primi venti minuti.

A cavallo della pausa il giovanissimo Pablo Mariotti suona la carica con una doppietta, ma gli ospiti trovano anche una quinta rete con Peltola, dopo appena quattro secondi nel secondo periodo e poi allungano addirittura sul 2-6 grazie ad Andrea Losa.

Nel terzo conclusivo Mariotti firma pure la tripletta e il poker personali, tuttavia nessun altro riesce a bucare la rete biancoblu, nemmeno dopo il time-out chiamato da coach Tomatis a poco più di due minuti dal termine.

Il Verbano riesce pertanto a gestire il vantaggio, grazie anche alla grande qualità dei suoi quattro stranieri, e a salire così, momentaneamente, in testa alla graduatoria.

Per la vendetta non bisognerà comunque attendere troppo, visto che domenica alle 17, sempre all’Arti e Mestieri, andrà in scena la sfida con il Friborgo.

Tabellino:

Reti: 5’10” Zalesny 0:1, 5’56” Alberti (Eskelinen), 10’31” Lax (Alberti) 0:3, 19’24” Alberti (Peltola) 0:4, 19’36” Mariotti 1:4, 20’04” Peltola (Eskelinen) 1:5, 23’25” Mariotti (Landin) 2:5, 35’45” A. Losa (Castellani) 2:6, 43’37” Mariotti 3:6, 52’48” Mariotti (Kiipeli) 4:6. Penalità: Tiuh 1×2’, Verbano 2×2’.

Risultati: Ticino Unihockey – Verbano 4:6.

Classifica:

  1. Verbano 3pg/7pt, 2. Basel Regio 2/6, Kloten-Dietlikon Jets 2/6, 4. Floorball Fribourg 2/5, 5. Langenthal Aarwangen 2/4, 6. Floorball Thurgau 2/3, Eggiwil 2/3, 8. RD March-Höfe Altendorf 2/2, 9. Ticino Unihockey 3/2, 10. Sarganserland 2/1, 11. Grünenmatt 2/0, I. M. Davos-Klosters 2/0.