ACB e 3 punti presi in cima

Due schiaffi alla capolista e tre punti che permettono ancora all’ACB di ambire a quel 2. posto che, in caso di mancata licenza allo Stade Lausanne, come si sussurra da più parti, potrebbe significare addirittura promozione in Challenge League, per un dolce ritorno alla nostra dimensione! Si tratta di una suggestione e un’ambizione che ci piace comunque cullare, perché l’ACB merita il ritorno nel calcio che conta, dopo i miracoli di una squadra e Dirigenza che l’hanno letteralmente risollevata dalla polvere in cui è stata costretta per anni e per un pubblico che rimane tra i migliori esempi di presenza e fedeltà!

FORZA ACB

TABELLINO:

24. turno 1LP 18-19 FC Stade-Lausanne-Ouchy – ACB 0-2 (pausa 0-1)

reti: 34’ Guarino (0-1) e 81’ Magnetti (0-2)

sabato 13.04.19 ore 17:00 c/o Centro Sportivo Vidy/J.-A. Samaranch di Losanna

terna arbitrale: Ovcharov, Küng e Sönmez

FC Stade-Lausanne-Ouchy: Guedes; Danner, Geiser, Matri, Tavares (83’ Ndongo); Parapar, Gaillard (56’ Iseni), Perrier, Rushenguziminega (46’ Lukanu); Mejri (56’ Laugeois); Lahouiel (a disp: Sahingoz, Hajrulahu e Samandjeu) ; allenatore Binotto

ACB: Pelloni – Monighetti, Russo, Tarchini – Felitti, Forzano, Guarino (90’ Doldur), Berera – Bottani (69’ Quadri), Italo (83’ Yesilçayir) – Magnetti (a disp Prati, Berzati, Farine e Stojanov) ; allenatore Tirapelle

ammoniti: 58’ Felitti e 73’ Quadri (4. cartellino giallo c/o 1LP 18-19 e quindi squalificato in occasione del prossimo turno di campionato)

note: FCSLO — ; ACB senza Facchinetti, Maffi, Pocas Ribeiro (inf), Anselmi, Cedeno, Schneeberger e Vidovic