Wolf Haus Giubiasco Volley salvezza raggiunta!

 

 

 

 

 

 

 

Battendo per 3-2 l’Edelline Köniz, il Wolf Haus Giubiasco si è assicurato la permanenza nella serie cadetta femminile. Le bellinzonesi erano chiamate a riscattare la sconfitta patita a Neuchâtel. Compito portato a termine non senza affanno, soprattutto grazie ad una prova di grande carattere. Il match è stato abbastanza equilibrato, con la formazione ospite scesa in campo con l’intento di giocarsi l’ultima chance per evitare gli spareggi. Il primo set è all’insegna dell’equilibrio, con le due formazioni che ribattono punto su punto. Set vinto dalla formazione ospite 26:28.

La seconda frazione inizia con le due formazioni che si contendono ogni punto, ma dopo il time out chiamato dal Köniz, sotto con il punteggio 11:8, il G&B Volley ha un decisivo allungo fino ad aggiudicarsi il set 25:17 ed incontro in parità. Nel terzo set ci si aspettava la conferma del G&B Scuola Volley ma così non è stato e la squadra ospite si riporta in vantaggio nel parziale chiudendo 25:18.

Il quarto set viene giocato all’insegna del ritrovato equilibrio visto nel tempo di apertura, ma stavolta ad aggiudicarselo sono le ragazze di casa 25:22. Quinto set parte forte la formazione ospite che opera subito un allungo, prontamente annullato dalle ragazze di coach Roncoroni. Si va al cambio campo con il G&B sotto di 2 di punti ma che innesca l’allungo decisivo. Vinto 15:13 il set, partita e due punti che permettono di ottenere in anticipo di un match la meritata salvezza.

WOLF HAUS GIUBIASCO VOLLEY / EDELLINE KÖNIZ 3-2

(26:28, 25:17, 18:25, 25:22, 15:13)