Semifinale storica per il TIUH!

Gara 4 di Sabato ha visto nettamente prevalere il Davos. Partita a senso unico dominata
dai grigionesi. I ragazzi allenati dal coach Tomatis hanno subito la legge delle “marmotte”
subendo una netta sconfitta con il punteggio di 9 reti a 2.
Tutto si decide in gara 5 all’Arti e Mestieri di Bellinzona quando nulla faceva presagire quello che sarebbe accaduto tra le mura a miche dell’Arti e Mestieri!

Gara 5 TIUH – Davos Klosters 3-2 (ai supplementari)
Con un goal di Sarka nei tempi supplementari, il Ticino Unihockey ha vinto gara 5 e
raggiunge le semifinali di LNB. Davanti ad una bella cornice di pubblico, le due compagini si sono date battaglia per 60 minuti senza mollare un colpo.

Cronaca 
Squadre molto coperte ed attente a non subire le trame dell’avversario. Difese molto alte e
pressing a tutto campo. Al 10′ prima rete dell’incontro ad opera del difensore svedese J.
Fors.  Passano 2 minuti, 12 esimo del primo tempo, pareggio del Davos. Al 14 esimo nuovo vantaggio per i ticinesi grazie alla rete di un altro straniero del TIUH, il finnico
J. Rautiainen. Grazie ad un ottimo contropiede, il Top Scorer finalizza l’azione portata avanti da Monighetti. Il primo tempo termina con il punteggio di 2 reti ad 1 a favore del TIUH.

Al 26′ del secondo tempo, pareggio per i grigionesi grazie ad una fortunosa carambola che
“beffa” il portiere rosso blu. Il “fortino” bellinzonese riesce a respingere tutti gli attacchi delle “marmotte”. Da notare gli ottimi interventi dell’estremo difensore Balemi.

Terzo tempo all’insegna “Golden Goal”. Grandissima pressione su tutte le palline da parte di entrambe le compagini; attaccanti in grande pressing sui difensori. Tutti i giocatori sanno dell’importantissima posta in palio e grande lavoro per la terna arbitrale. A due minuti dal termine, doppio fallo subito dai Ticinesi e grandissima occasione per provare a scardinare l’attentissima difesa grigionese. Ma a fine il partita il punteggio ancorato sul 2 a 2. Si va ai supplementari…

In doppia superiorità numerica, il Ticino Unihockey applica un’ottimo power-play. Il
cecchino Ceco Sarka sancisce la vittoria finalizzando un ottimo “giro palla”. E’ il trionfo che lancia il TIUH per la prima volta in una storica semifinale di LNB!

Premiati quali miglior giocatori i portieri delle squadre: Balemi per il Ticino Unihochey
e Hartmann per il Davos.

www.ticinounihockey.ch