WOLF HAUS GIUBIASCO VOLLEY – VBC STEINHAUSEN 3:0

WOLF HAUS GIUBIASCO VOLLEY / VBC STEINHAUSEN 3:0

(25:19; 25:18; 25:17)

La partita di oggi presenta molti spunti d’interesse cominciando dal fatto che  si confrontano la terza forza del campionato, il VBC Steinhausen e il Wolf Haus Giubiasco che occupa attualmente la penultima posizione in classifica del girone di qualificazione.

La partita di andata era finita con una vittoria di misura del Wolf Haus Giubiasco e ci si aspetta voglia di rivincita da parte delle avversarie; inoltre entrambe le squadre vengono da una lunga serie di sconfitte per cui hanno fame di vittoria. Per la squadra d’oltralpe è importante vincere per non rischiare di uscire dal quartetto che disputerà i play-off, per la squadra di casa è fondamentale interrompere la lunga serie di sconfitte che potrebbe minare il morale. Inoltre a causa di qualche infortunio nella squadra di Roncoroni assistiamo al cambio ufficiale del Libero. La partita inizia in modo convincente da parte del Giubiasco, salvo due errori a rete che permettono alla squadra ospite di passare in vantaggio sul punteggio di 7-6. Ma una schiacciata del nostro capitano seguita da alcuni servizi vincenti ci permettono di condurre 11 a 8; da sottolineare nel primo set è una buona serie di servizi vincenti che mettono in difficoltà le avversarie.

L’allenatore della squadra ospite chiama il time-out sul punteggio di 22 a 16 e due palle successive vicino alla linea danno una speranza alle avversarie, speranza che dura poco poiché il primo set viene vinto per 25 a 19. Il secondo set viene giocato in maniera magistrale dalle ragazze del Wolf Haus Giubiasco che restano sempre in vantaggio mantenendo  un buon controllo sulle avversarie che chiedono un time out sul punteggio di 19 a 11 ma che non evita loro di perdere anche il secondo set 25 a 18. Inizia il terzo set e si teme un calo di rendimento già accusato nelle recenti sconfitte, calo che però non avviene se non nelle battute finali dove comunque non sembra possibile perdere il controllo della situazione. Il Wolf Haus Giubiasco Volley ha sempre dato l’impressione di controllare le avversarie giocando una partita importante in termini di rendimento, salvataggi, recuperi, schiacciate, insomma un’ottima prestazione corale del gruppo che ripaga di tutti gli sforzi profusi negli allenamenti  svolti con qualsiasi tempo e anche nel periodo festivo, dai preparatori e da tutto lo staff che segue con passione questa avventura.

La prossima domenica si gioca in trasferta contro Aadorf e sabato 20 gennaio vi aspettiamo per l’ultima partita del girone contro il VBC Glaronia con cui ci giochiamo la conquista della sesta posizione di classifica generale ossia la seconda del gruppo Play Out che verosimilmente andremo a disputare nei prossimi mesi. Attendersi oggi, giorno di festa, un folto pubblico era un po’ utopistico ma vi aspettiamo numerosi per le prossime partite.