AC Bellinzona – FC Balzers 2-0 e l’ACB allunga in vetta

Sabato 11.11.2017, alle 18:30, Stadio comunale

ACB – FC Balzers 2-0

14. turno 1LC 17-18 ACB – FC Balzers 2-0 (pausa 0-0)

reti: 53’ Djuric (1-0) e 72’ Magnetti (2-0)

sabato 11.11.17 ore 18:30 c/o Stadio Comunale di Bellinzona

spettatori: 900

terna arbitrale: Tasdemir, Simeunovic e Bajrami

ACB: Sperduti – Maffi, Djuric, Felitti – Guarino, Quadri (75’ Forzano), Facchinetti, Bottani (83’ Italo), Berera – Simunac (65’ Sergi), Magnetti (a disp: Beltaminelli, Mele, Pocas Ribeiro e Tuz) ; allenatore Tirapelle

espulso: 71’ Sele FCB (doppio ammonimento, il 1. al 58’)

ammoniti: 33’ Yildiz e 54’ Meier (FCB)

note: ACB senza Pelloni, Russo e Tarchini (inf)

Vittoria doveva essere e vittoria è stata, dopo un primo tempo in parte macchinoso, l’ACB che ha sempre tenuto comunque le redini dell’incontro è venuto fuori alla distanza, complici un’ottima tenuta atletica e nervi saldi nonostante gli scontri rudi e un po’ maldestri degli avversari. Ottima in questo senso la prova dell’arbitro che ha sanzionato puntualmente tutti gli interventi fuori dalle righe.

Grande lavoro ed equilibrio di tutta la squadra con gli attaccanti Magnetti e Simunac spesso costretti a ripiegare per uscire dalle maglie difensive e il catenaccio del Balzers, il centrocampo con il faro Facchinetti e il motore Quadri a spingere in avanti e la difesa condotta magistralmente dal sempr’eterno Djuric che non ha sbagliato un colpo, neppure al 53′ quando incornava in rete su un calcio d’angolo magistralmente battuto dal numero 10 Facchinetti (prodotto del vivaio Granata).

Il meritato raddoppio Granata giunge invece al 72′ su azione continuata di Magnetti che dopo aver eluso due avversari colpisce rasoterra sul palo lontano portando il risultato sul definitivo 2-0.  A marzo si riprenderà quindi con in carniere 9 punti di vantaggio sulla seconda classificata. Proibito dormire sugli allori, ma possibile sperare quest’anno in una finale Play off da teste di serie! FORZA GRANATA!!

(Immagine d’archivo) – L’entusiasmo tornerà presto al Comunale!